Opera Universitaria di Trento

La nona edizione del Concorso letterario Ateneo dei Racconti è entrata ieri al teatro Sanbàpolis di Trento nella sua fase finale, con la selezione delle due migliori performance che martedì prossimo – 27 ottobre – si contenderanno la palma della vittoria. L’evento, che originariamente avrebbe dovuto svolgersi la scorsa primavera, e che a causa del Covid è stato posticipato di qualche mese, è stato organizzato dall'Opera Universitaria e da ATU, grazie anche al contributo di Fondazione Trentino Università e in collaborazione con il Centro Teatro di Trento, il Conservatorio FA Bonporti di Trento e la Scuola Holden di Torino. I racconti che hanno partecipato a questa edizione 2019/2020 sono stati un'ottantina. Dieci i finalisti, che a gennaio hanno partecipato anche ad un workshop di due giorni a Grumes per affinare le loro opere e riadattarle per il palcoscenico, con l’aiuto del direttore artistico e scrittore Davide Longo e del regista Guido Laino. Le due performance più votate ieri dalla Giuria studentesca sono quelle tratte dai racconti di Gaia Mizzon e Alessandro Monari. Oltre alle performance, saranno naturalmente premiati la prossima settimana anche i migliori racconti, votati rispettivamente da una Giuria letteraria e da una Giuria studentesca.

Scarica qui il Comunicato Stampa

1 serataAdR

Provincia Autonoma di Trento Università di Trento Comune di Trento Comune di Rovereto Unitrentosport UC UniCittà Centro Servizi Culturali Santa Chiara   coni Centro Musica Trento

Questo sito utilizza i cookies per consentirti la migliore navigazione