News News

QUARANTINE RADIO

Al via da venerdì 27 marzo il progetto radiofonico Quarantine Radio per coinvolgere gli studenti dell’Università di Trento che vivono l’emergenza COVID19 lontano da casa.

Sono molti gli studenti fuori sede che stanno trascorrendo questo periodo difficile lontano dalla famiglia: circa 550 tra lo Studentato San Bartolameo e la Residenza Mayer, dei quali più di tre quarti stranieri. Per coinvolgerli e tenere loro compagnia, l’Opera Universitaria di Trento e Sanbaradio hanno lanciato il progetto radiofonico Quarantine Radio in collaborazione con ATU, il Centro Musica e la cooperativa Mercurio: un insieme di programmi in diretta e in podcast, al via da venerdì 27 marzo, in cui gli studenti potranno raccontarsi e trovare nuove occasioni di interazione, pur mantenendo la distanza di sicurezza.
Quarantine Radio, il nuovo format di Sanbaradio sarà dedicato alla vita degli studentati ai tempi della quarantena e andrà in onda dal 27 marzo ogni lunedì, mercoledì e venerdì alle 13.30. Sarà prezioso e determinante il contributo degli studenti dell’ateneo trentino, invitati a raccontare ai microfoni come stanno vivendo questi giorni di forzata ma necessaria lontananza fisica. Grazie alla collaborazione con ATU il palinsesto sarà inoltre arricchito dagli audiolibri in lingua inglese, realizzati dagli studenti Niccolò Pedelini e Angelica Beccari e grazie alla collaborazione con il Centro Musica, da alcuni spazi dedicati alla musica, condotti dal musicista Lorenzo Frizzera. Non mancheranno infine utili consigli per tenere il corpo e la mente in salute con le lezioni di yoga di Francesco Boldrer.
Opera Universitaria sarà presente in ogni puntata con breve messaggio per far sentire la sua vicinanza alla comunità universitaria.

La “casa virtuale” dell’iniziativa sarà Sanbaradio, la webradio della comunità universitaria trentina che in questo momento difficile non ha fermato la sua voce, continuando con le dirette e i podcast a disposizione su www.sanbaradio.it e sulle piattaforme musicali preposte, come Spotify e Mixcloud.

Questa iniziativa si aggiunge al progetto di informazione e coinvolgimento che l’Opera Universitaria ha dedicato agli studenti stranieri, traducendo in inglese i comunicati stampa della Provincia Autonoma di Trento, pubblicandoli sul sito e sui social dell’Ente (facebook, telegram) e mettendoli a disposizione della Provincia per tutta la collettività.


Download Download